La strana coppia messa assieme da Spaghetti Italiani, l’associazione di Luigi Farina e Angela Viola, prometteva bene conoscendo i personaggi: Gaetano Genovesi, maestro pizzaiolo e Maurizio De Riggi, talentuoso e promettentissimo chef.

Così, nell’ambito di una serie di eventi “pizzarelle a go go”, ci siamo ritrovati alla pizzeria di Gaetano in Via Manzoni a Napoli.

L’idea di mettere insieme le pizze tradizionali del pizzaiolo con quelle innovative dello chef mi ha stuzzicato i sensi e il palato e nella bella serie di pizze proposte due di queste mi hanno impressionato positivamente.

La pizza Don Egidio, preparata da Gaetano in onore dell’amico Egidio Cerrone, noto insaziabile “food blogger” (leggi “food digger”) altresì noto come Puokemed, è colorata, profumata e ricca di sapori: pomodorino giallo, Mozzarella di Bufala Campana DOP, salame napoletano e Parmigiano Reggiano DOP. Grazie alla freschezza del pomodoro potresti mangiarne tranquillamente un paio, buona.

La pizza Markusiana, ideata da Maurizio De Riggi è un piatto adagiato su una pizza, con la quale si congiunge perfettamente, fatto con composta di cipolla, tonno, Mozzarella di Bufala Campana DOP, pesto di fagiolini, che creano armonia nei colori e nei profumi. L’alternanza dei sapori ne fanno una pizza godibilissima e fresca. Notazione di merito per la composta di cipolla, prima affumicata e poi cotta, preparata dallo chef De Riggi.

Una bella serata, sciolta e disinvolta, nella quale ci siamo divertiti mangiando e dove abbiamo ricevuto conferma dell’arte di Gaetano Genovesi e dell’inventiva di Maurizio De Riggi, destinato, opinione personale, a grandi cose in futuro.