Select Page

Categoria: Malazè

MALAZE’ 2010 – Cantina Amica al ristorante Sud con Cantine Grotta del Sole

MALAZE’ 2010 – giovedì 9 settembre 2010 Cantina Amica al ristorante Sud di Marianna Vitale e Pino Esposito insieme ai vini di Grotta del Sole della Famiglia Martusciello. L’incontro tra arte e storia, tra cibo e vino è stato elaborato in diverse soluzioni nel fitto programma di Malazè 2010. Oggi, con Cantina Amica, i principali ristoranti flegrei ospitano i viticoltori in un incontro innovativo alla riscoperta dei sapori della tradizione campana e flegrea, in particolare. Scegliamo il ristorante “Sud” che ospita per l’occasione i vini delle cantine “Grotta del Sole”, uniti dalla voglia e dalla tenacia nel valorizzare un territorio difficile come quello di Quarto.   Quarto è un piccolo comune nella periferia flegrea napoletana poco noto ai turisti. Il ristorante è situato in una traversa del corso principale, una stradina dove sembra di recarsi a casa di amici. In parte è così, ma entrando dalla porta ci si rende conto che è ben altro. Il locale è molto curato ma essenziale, le pareti chiare sono illuminate da foto in bianco e nero che intervallano storie di umanità africane con quelle dei quartieri popolari napoletani. Si assiste ad un gioco di luci e trasparenze. Anche i tavoli, abilmente apparecchiati, sono illuminati da particolari inconsueti, come un centrotavola di sale doppio e peperoncini rossi. La luce calda trasmette un senso di equilibrio. E’ un ambiente moderno in cui, però, non...

Read More

MALAZE’ 2010 – Cucina geotermica alla Solfatara

Oggi Malazè e Slow Food ci hanno condotto in un viaggio particolare alla scoperta della cucina geotermica. Il fornello geotermico di oggi è il cratere della Solfatara, dove Gena Iodice, chef del Ristorante “La Compagnia del Ragù”, ha preparato per noi due gustosi piatti a base di pesce azzurro. Sono le 18.30, ci siamo anticipati sperando che il tempo sia clemente e non diluvi sulla città come ieri. Pozzuoli, come sempre, ha un paesaggio mozzafiato e ci concediamo qualche minuto di silenzio e riflessione mentre ammiriamo i colori del golfo all’imbrunire. Giungono le 19.00 e alle nostre spalle ci attende la Solfatara, uno dei 40 vulcani che compongono i Campi Flegrei, creatosi circa 4000 anni fa oggi è in stato di “quiescenza”, in una fase definita, non a caso,  “Solfatarica”. Entrando siamo accolti dai rappresentanti dello Slow Food locale che sono gli ideatori di questa serata, che ci indicano la strada da seguire per raggiungere la “cucina” e la “sala da pranzo”. Attraversiamo il giardino dove è possibile campeggiare o soggiornare con i camper, ed ecco la distesa bianca e fumante della Solfatara. Il colore delle sabbie, delle pareti del cratere è tendente al bianco cenere, che conferisce all’ambiente un che di etereo ed irreale, acuito dall’innaturale silenzio che si percepisce al di sopra del sibilo costante dei soffioni di vapori e gas. Attraversiamo tutto il cratere e dall’altra...

Read More

Altre foto di Malaze’ 2010

Di alcuni eventi di Malazè 2010 ci sono solo le foto senza articoli descrittivi. Cliccate sui titoli per vedere i fotoracconti e buona visione aspettando Malazè 2011: Malazè 2010 – Il mito e i misteri : Acropoli e foresta di Cuma   Malazè 2010 – Dal lago Miseno alla Piscina Mirabile   Malazè 2010 – La cucina delle mamme Malazè 2010 – Tavola rotonda sulla Falanghina con l’AIS Napoli    ...

Read More